Pulitori ultrasuoni per officina lavaggio motori

Pulizia motori, carburatori e iniettori, auto e moto

officina atelier

News Approfondimenti Interviste



Il lavaggio dei motori affidato agli ultrasuoni.

Velocità e precisione garantiscono ottime performance

Lavaggio teste e parti motoreChe cos'è.

ULTRASUONI INDUSTRIAL ENGINEERING è un'azienda milanese specializzata nella progettazione e costruzione di lavatrici digitali che impiegano la tecnologia degli ultrasuoni. I dispositivi commercializzati ben si adattano alle esigenze di ogni tipo di azienda, indipendemente dalle sue dimensioni: dal laboratorio artigiano alle grandi aziende. Tra i destinatari sono incluse le autofficine, le officine di riparazione e rettifica motori, il settore meccanico in genere.

Come funziona.

Il lavaggio a ultrasuoni avviene attraverso un processo semplice, attivato da due pulsanti e un interruttore generale. La lavatrice è quindi di facile impiego. Una volta avviata, la lavatrice procede in autonomia. Una sorgente produce gli ultrasuoni mentre un apposito liquido (acqua a cui viene aggiunto uno specifico additivo a seconda del pezzo da lavare) favorisce la trasmissione delle onde.

L'azione del detergente combinato alla temperatura di impiego favorisce la pulizia. Una potente onda sonica e ultrasonica con multifrequenza digitale istantanea in un ampio raggio di sintonia a banda larga: da 18 a 350 khz e da 100 watts a oltre 20 kwatts per singolo generatore di ultrasuoni. Il processo di lavaggio include le fasi di risciacquo e protezione degli elementi trattati.

Quale aiuto in particolare forniscono gli ultrasuoni.

Gli ultrasuoni raggiungono ogni singolo punto del liquido, dei pezzi e dei particolari immersi nella vasca interna della macchina di lavaggio. Tutti i residui di olio, grasso, paste di lavorazione, calcare, coloranti, grafite, metalloidi, polverini, calamina e carbonizzazioni vengono totalmente asportati e scomposti in pochi istanti. Gli ultrasuoni raggiungono anche le zone più nascoste quali cavità , fori ciechi e superfici interne nascoste.

Quali componenti meccaniche si possono lavare.

pulizia parti motore freno frizione pistonimotori automobiliTutte quelle da cui è formato un motore: bielle, pistoni, frizione, collettori, iniettori, ecc. Si possono detergere tutte le parti meccaniche. E' possibile applicare tale tecnologia anche alle componenti dei motori elettrici quali avvolgimenti e schede.

Quali sono i tipi di intervento che è possibile praticare?
- Lavaggio caldo ad ultrasuoni
- Lavaggio a spruzzo direzionale
- Lavaggio a getti immersi
- Lavaggio con acqua e aria in pressione di tipo idrocinetico e movocinetico
- Risciacquo e Prelavaggio caldo: a ultrasuoni, a spruzzi movimentati orizzontali, a sbattimento verticale con pistone Lift
- Passivazione e Decapaggio: tipo neutralizzato, a caldo o a freddo, tipo forte
- Protezione calda con inibitore di corrosione
- Protezione dewatering ad alta resa antiruggine e anti impronta, senza residuo finale: a caldo o a temperatura ambiente
- Asciugatura con aria ventilata forzata filtrata a ricrcolo ermetico con regolazione velocità e temperature
- Asciugatura ad aria compressa con barriera fissa
- Trattamenti di sterilizzazione: a IR infrarossi, a UV ultravioletti

Quali sono i vantaggi degli ultrasuoni.

pulitrice ultrasuoni per officina meccanica auto Prima di tutto vi è il rispetto per le superfici in quanto le onde non intaccano e non possono creare fenomeni erosivi o abrasioni.

L'azione del detergente si concentra uniformemente sullo sporco che, per effetto dell'onda ultrasonora, si scompone e si stacca velocemente dai componenti.

L'uso di sostanze abrasive porterebbe comunque pulizia ma a scapito dell'integrità delle superfici coinvolte. In secondo luogo si ottiene una qualità maggiore della pulizia perchè le onde vibranti spazzolano con estrema precisione, a livello di micron e nessun'area dell'oggetto trattato è trascurata. A questi due vantaggi se ne aggiungono altri:

- Elevato range di potenze con autocontrollo interno dei parametri di potenza in ingresso e in uscita
-Economicità
-Pulizia veloce e profonda, interamente automatizzata dalla lavatrice, senza necessità di manodopera,
- Autoregolazione automatica del campo di potenze da inviare e del range delle frequenze emesse
- Costruzione robusta e compatta con schede e componenti di elevata resistenza a correnti induttive e capacitive
- Componenti elettrici ed elettronici con resistenza a notevole escursione termica di lavoro, anche a ciclo continuo
- Facilità; di installazione, uso, collegamento e di variazione parametri: variatore elettronico automatico di potenza e frequenze per le versioni analogico-digitali e con 5 programmi speciali nelle versioni digitali, cavi e accessori per alta frequenza
- Schede interne che consentono il comando remoto tramite PC e PLC con dialogo sui parametri e impostazioni
- Trasduttori calibrati in acciaio inox 316 L in molteplici versioni, costituiti da speciali ceramiche al titanato e zirconato purissimo
- Filtri anti-interferenze e antidisturbo magnetico secondo le norme CE
- Produzione italiana nei nostri stabilimenti, con Marca ULTRASUONI e certificato di Assicurazione Qualità interna
- Garanzia e assistenza diretta su tutto il territorio nazionale ed europeo

Quanto dura un ciclo di pulizia.

La durata è variabile a seconda del componento da pulire e dalla necessità di avere o meno una certa profondità di sgrassatura ed eliminazione del carboncino nero causato dalla combustione del carburante. Solitamente il tempo varia da secondi a qualche minuto.

Come e dove è possibile acquistare le lavatrici a ultrasuoni.

E' sufficiente contattare l'azienda telefonicamente o tramite email. Lavatrici e dimensioni della vasca di lavaggio sono disponibili in varie misure standard e, su richiesta, in una serie speciali di versioni con automazioni specifiche.

Redazionale tecnico di A. Fracas su riviste del settore automotive.