Impianti di lavaggio stampi

Applicazioni.

Gli impianti di lavaggio e manutenzione stampi sono moderne installazioni che sono necessarie per i produttori di oggetti stampati e in fonderia, sia fonderia leghe che acciaio e ottone. Vediamo un breve elenco di applicazioni consolidate da nostre esperienze dirette per comprenderne settori ed esigenze che sono integrate nel nostro background di impiantisti di macchine ultrasonore:

  • stampi in acciaio per pressofusione di componenti in alluminio o zama
  • stampi per colata a gravità in conchiglia di motori di auto e moto in alluminio
  • stampi per la fusione con metodo in contropressione di componenti in lega leggera
  • stampi, a camera calda o fredda, per iniezione e formatura di articoli tecnici in plastica
  • matrici di coestrusione di oggetti in termoplastica e in materiale termoindurente
  • stampaggio in compressione o con pressa a iniezione di oggetti in gomma, in resine composite e in poliuretano
  • casse d’anima e placche modello per la fusione di parti in acciai speciali per turbine, ingranaggi, rulliere.
  • stampi rotazionali per la formatura di oggetti caslanighi e di arredamento in plastica (sedie, sdraio, poltrone plastiche, serbatoi motocicli, carter in Pvc).

Il rumore e la manualità di sistemi a ghiaccio secco, il pericolo di abrasione a buccia d’arancia di alcuni sistemi di sabbiatura, le operazioni di raschiatura e aggiustaggio che possono rovinare spigoli vivi o creare cricche superficiali sulle impronte sono problemi superati per i nostri clienti.

Problemi di residui carboniosi, grassi siliconici e distaccanti, ruggine e calcare nei canali di raffreddamento dello stampo sono problemi del passato per le aziende che hanno scelto di comprare una nostra lavatrice a ultrasuoni.

Catalogo impianti di lavaggio degli stampi